stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Crissolo
Stai navigando in : Le News
PREMIAZIONE NAZIONALE COMUNI FIORITI 2013

Classificazione con il massimo punteggio,
QUATTRO FIORI

Targa Speciale CASA FIORITA di Elio Fumero.


COMUNICATO STAMPA ufficiale COMUNI FIORITI

Comuni Fioriti: conclusa a Savigliano (CN) la premiazione 2013 del Circuito Nazionale: fiore d’oro a Transacqua,
primi posti anche per Brusson, Usseaux e Cervia: ecco tutti i premi

SAVIGLIANO (CUNEO) - 13 OTTOBRE - Anticipata sabato 12 ottobre a Limone Piemonte dall’elezione di "Bimbo Bello tra i Fiori" (premiata la piccola Giulia Giordano) e "Miss Comuni Fioriti" (ha vinto la saviglianese Clara Cassina), domenica 13 ottobre si è svolta a Savigliano (Cuneo) la premiazione nazionale del circuito "Comuni Fioriti 2013", promosso dall’Associazione Produttori Florovaisti (As.Pro.Flor).
Scelta non casuale quella di tenere quest’anno la premiazione nella cittadina della Provincia Granda: innanzitutto perché il circuito dei Comuni Fioriti, oggi nazionale, nacque dieci anni fa con le prime tre edizioni "sperimentali" in Piemonte e, non meno importante, perché Savigliano ha avuto il merito di conquistare lo scorso anno 2012 la medaglia d’argento al concorso europeo 'Entente Florale’. E proprio nel cuore del Piemonte sono giunte da ogni angolo d’Italia le delegazioni dei Comuni Fioriti per essere presenti alla due-giorni che, come detto, ha vissuto sabato un anticipo tra le alpi di Limone.

Ha dato il via alla premiazione la consegna delle targhe per la collaborazione al Ministero delle Politiche Agricole (è stato letto un messaggio del Ministro Nunzia De Girolamo dall’On. Mino Taricco), alla Regione Piemonte ritirata dall’Assessore Regionale all’Agricoltura Claudio Sacchetto ed al Distretto Turistico dei Laghi, Monti e Valli dell'Ossola ritirata dal Vicepresidente Renzo Norbiato . A seguire le targhe di Città del Vino a Garlenda (SV), Città Slow a Borgo Val di Taro (PR), UNPLI a Sinagra (ME), Federunacoma a Oleggio (NO) e la targa AISM a Campiglia Cervo (BI).
Una targa anche per Cuneo che, anche quest’anno, è stata la provincia con il maggior numero di comuni iscritti, mentre il premio per la "Provincia più Fiorita" (per la percentuale del numero di comuni iscritti) è andato a Biella.

Ma quali sono i comuni più fioriti d’Italia? Anche quest’anno sono stati due i premiati per ognuna delle quattro categorie di concorso: iniziamo dal "Fiore d’Oro" assegnato a Transacqua (TN); per i comuni turistici il vincitore è il valdostano Brusson (secondo classificato Stresa, in provincia di Verbania); per i villaggi fino a 1.000 abitanti il vincitore è Usseaux, provincia di Torino, secondo classificato Gressoney-La-Trinité (AO); per i paesi e le cittadine da 1.000 a 5.000 abitanti il primo premio va a Transacqua (secondo posto per Villar Pellice, provincia di Torino), mentre tra le città con oltre 5.000 abitanti ad imporsi è Cervia (secondo piazzamento per Merano, Alto Adige, quest’ultimo al primo anno di concorso tra i Comuni Fioriti d’Italia).

Altre targhe sono andate a Grado (GO) per il 'rispetto dell’ambiente’, a Trento per i 'ponti fioriti’, a Cervia e Transacqua per i molti anni di collaborazione, a Mezzolombardo (TN) per il progetto che ha coinvolto ragazzi dai 17 ai 20 anni per la manutenzione del verde, a Limone Piemonte e Savigliano per l’ospitalità, a Merano per la 'tutela delle alberature, la manutenzione e lo sfruttamento intelligente delle risorse naturali’, alle riviste "Il Mio Giardino" e "Giardini" per la collaborazione e a Suzuki Italia per la prestigiosa partnership con la fornitura di un'auto utilizzata per le visite ufficiali dei giurati nei comuni italiani.

Premi speciali sono stati poi assegnati a Sant’Ambrogio di Torino (TO) per la 'partecipazione dei cittadini’, a Mede (PV) per il più caratteristico 'edificio storico fiorito’ e a Farnese (VT) per la 'comunicazione’. Vincitore del premio 'Pollice Verde’ è stato il signor Marco Merli di Stenico (TN).
Premiati anche il villaggio valdostano di Etroubles e la Città di Spello (PG) per la partecipazione ad Entente Florale Europe la scorsa estate: anche quest’anno il riscontro ottenuto dall’Italia è stato ottimo e le due candidate si sono aggiudicate, nelle rispettive categorie, la medaglia d’oro e quella d’argento.

Targhe per l’impegno personale sono andate a Rosalia Grillante (San Michele Mondovì, Cuneo), Gualtiero Grilli (Bizzuno, Ravenna), Elisa Montanari (Stresa, Verbania), al vicesindaco di Spello Antonio Luna ed al sindaco di Etroubles Massimo Tamone, entrambi referenti per le rispettive municipalità nel lungo percorso di preparazione per la partecipazione ad Entente Florale 2013.

Novità di quest’anno sono stati i premi speciali ai campi da golf: il primo premio è andato al Golf Club "I Roveri" di Fiano (TO), due premi speciali sono stati invece assegnati al Golf Club di Claviere (TO) e al Golf Club di Garlenda (SV).

Anche quest’anno sono state premiate le "Case e balconi fioriti": il primo premio è andato alla Sig.ra Piera Pozzo di Sordevolo (BI), il secondo premio ex-aequo alla Sig.ra Mirella Betti di Castellina in Chianti (SI) ed al Sig. Elio Fumero di Crissolo (CN), il terzo premio alla Sig.ra Silvana Bussati di Acquappesa (CS). Il Municipio più fiorito d’Italia nel 2013 è stato quello di Pré-Saint-Didier (AO), mentre il premio "Albergo Fiorito" è stato assegnato al "Grand Hotel Des Iles Borromées" di Stresa (VB). Il premio "Scuola Fiorita" è andato alla Scuola Elementare "Sandro Pertini" di Chiusa di San Michele (TO).

Sono state poi consegnate le targhe stradali di "Comune Fiorito" che verranno apposte all’ingresso del territorio comunale, distinte da un numero variabile da 1 a 4 fiori secondo il giudizio dato dalla giuria di esperti.

COMUNI PREMIATI CON UN FIORE
Provincia di Alessandria: Fubine
Provincia di Biella: Masserano, Muzzano
Provincia di Cuneo: Cherasco, Montaldo Roero, Oncino e Paroldo
Provincia di Latina: Sermoneta
Provincia del Medio Campidano: Collinas
Provincia di Sassari: Florinas, Olmedo
Provincia di Torino: Lessolo
Provincia di Varese: Leggiuno
Provincia di Viterbo: Acquapendente, Capodimonte, Cellere, Latera, Montalto di Castro

COMUNI PREMIATI CON DUE FIORI
Provincia di Alessandria: Conzano
Provincia di Aosta: Chamois, Lillianes, Valtournenche
Provincia di Asti: Isola d’Asti
Provincia di Biella: Campiglia Cervo, Candelo, Castelletto Cervo, Massazza, Mongrando, Roppolo, Sandigliano
Provincia di Catanzaro: Cicala
Provincia di Como: Villa Guardia
Provincia di Cosenza: Acquappesa
Provincia di Cuneo: Alto, Cavallermaggiore, Dronero, Rocca Cigliè, Sanfront, Tarantasca, Venasca
Provincia di Genova: Davagna
Provincia di Imperia: Airole, Isolabona
Provincia di Lucca: Montecarlo di Lucca
Provincia di Novara: Miasino, Oleggio, Oleggio Castello, Varallo Pombia
Provincia di Oristano: Sorradile
Provincia di Parma: Borgo Val di Taro
Provincia di Piacenza: Pianello Val Tidone
Provincia di Savona: Piana Crixia
Provincia di Siena: Castellina in Chianti
Provincia di Torino: Druento, Fiano, Lauriano, Piobesi Torinese, Robassomero, Tavagnasco, Vistrorio
Provincia di Verbania: Belgirate, Massiola
Provincia di Vercelli: Campertogno, Carcoforo
Provincia di Trento: Castello Tesino, Mezzolombardo
Provincia di Varese: Laveno Mombello

COMUNI PREMIATI CON TRE FIORI
Provincia di Alessandria: Coniolo
Provincia di Aosta: Antey-Saint-André
Provincia di Belluno: Calalzo di Cadore, Domegge di C., Lozzo di C, Perarolo di C., Pieve di C.
Provincia di Biella: Cossato, Graglia, Ronco Biellese, Rosazza, Strona, Veglio, Vigliano Biellese
Provincia di Bologna: Fontanelice
Provincia di Catanzaro: Miglierina
Provincia di Cuneo: Bene Vagienna, Peveragno, Villar San Costanzo
Provincia de L’Aquila: Fossa
Provincia di Macerata: Montecassiano
Provincia di Mantova: Quistello
Provincia di Messina: Sinagra, Terme Vigliatore
Provincia di Milano: Santo Stefano Ticino
Provincia di Novara: Bellinzago Novarese, Pella, Pombia
Provincia dell’Ogliastra: Triei
Provincia di Pavia: Mede
Provincia di Salerno: Casal Velino, Minori
Provincia di Savona: Garlenda
Provincia di Torino: Cavour, Chiusa San Michele, Ingria, Sant’Ambrogio di Torino, Venaus
Provincia di Trento: Arco, Lavis, Ossana, Segonzano, Stenico
Provincia di Verbania: Anzola d’Ossola, Formazza, Ornavasso, Quarna Sotto, Verbania
Provincia di Vercelli: Gattinara, Varallo
Provincia di Viterbo: Farnese, Ischia di Castro

COMUNI PREMIATI CON QUATTRO FIORI
Provincia di Alessandria: Cella Monte
Provincia di Aosta: Brusson, Etroubles, Gressoney-La-Trinité, La Magdeleine, Pré-Saint-Didier
Provincia di Belluno: Auronzo di Cadore
Provincia di Biella: Sordevolo
Provincia di Bolzano: Merano
Provincia di Chieti: Ari
Provincia di Cuneo: Bergolo, Crissolo, Limone Piemonte, Neviglie, Robilante, Sale San Giovanni, Savigliano, Sommariva Perno
Provincia di Gorizia: Grado
Provincia de L’Aquila: Pescocostanzo
Provincia di Perugia: Spello
Provincia di Ravenna: Cervia
Provincia di Torino: Avigliana, Claviere, Usseaux, Villar Pellice
Provincia di Trento: Transacqua, Trento
Provincia di Verbania: Stresa
Provincia di Vercelli: Vercelli
Provincia di Verona: Peschiera del Garda
comunicato stampa
   Le news
Comune di Crissolo - Via Umberto I, 39 - 12030 Crissolo (CN)
  Tel: 0175.94.902   Fax: 0175.94.958
  Codice Fiscale: 85000690041   Partita IVA: 01661910040
  P.E.C.: comune.crissolo@pec.it   Email: municipio@comune.crissolo.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.